Chi è Mec

Associazione Media Educazione Comunità è un’associazione di Promozione Sociale formata da educatori, formatori, giornalisti, grafici, esperti di media, tecnici nel campo della comunicazione, e si è costituita per promuovere percorsi di consapevolezza critica sui media.

 

 

La nostra attività

Promuoviamo e sviluppiamo progetti nel campo dell’Educazione ai Media, anche di tipo sperimentale, in collaborazione con Enti Locali, Scuole e Università, Aziende Sanitarie, e altri soggetti istituzionali, pubblici o privati.

Organizziamo corsi, conferenze, dibattiti, convegni, gruppi di studio, manifestazioni culturali sui temi della Media Literacy, e azioni di sensibilizzazione alla tematica dell’impatto educativo dei nuovi media e, in generale, relativo al benessere della persona, in modo particolare nei confronti dei soggetti in età evolutiva.

I nostri progetti collegano il benessere personale a quello collettivo e della comunità locale, con particolare attenzione al tema dei diritti dell’infanzia. Avviamo progetti sperimentali che collegano le attività di educazione ai media alla prevenzione socio-sanitaria, in particolare per quanto riguarda la prevenzione dei nuovi Disturbi da Dipendenza da Internet (I.A.D.).

I nostri interventi di formazione nel campo dell’educazione ai media non sono indirizzati solo ad adolescenti e preadolescenti, ma abbiamo anche specifici percorsi per adulti in genere, e in particolare per genitori e insegnanti.

Tematiche:

  • Pubblicità
  • Marketing rivolto all’infanzia
  • Sicurezza online e nuove tecnologie
  • Social Network
  • Rapporto Informazione/Democrazia
  • Media e obesità infantile
  • Media e modelli sociali
  • Media e relazioni familiari

Lo staff

La squadra MEC è composta da professionisti in ambito digitale ed educatori che si occupano dell’analisi e dello studio dei vari media dal punto di vista dell’educazione e dei modelli sociali e culturali che i media trasmettono.

Vi sono sia persone di comprovata esperienza professionale (giornalisti, fotografi, registi, scrittori, digital strategist, social media manager e community manager) sia giovani che si sono formati nelle tematiche della Media Education attraverso appositi percorsi di studio o attraverso l’esperienza diretta (conduzione di laboratori, conferenze, progetti educativi sui e con i media).

Ci teniamo a diffondere in Italia una cultura della Media Literacy. Per questo desideriamo creare una rete di formatori sul territorio nazionale in collaborazione con altre realtà che in Italia si occupano dell’argomento, mettendo a disposizione le varie professionalità e specificità presenti nell’associazione.

Chiunque desideri segnalare la propria disponibilità e candidarsi a diventare formatore dell’Associazione, può inviare una mail corredata di curriculum a info@associazionemec.it

Marco Grollo
Fondatore e formatore

Mi interesso ai media da molti anni, mi piace studiarne le logiche, mi intrigano i loro meccanismi di funzionamento, gli effetti sociali che hanno – che poi sono anche spesso personali, quindi mi riguardano direttamente. Essendo un educatore, ho sempre cercato di inventare percorsi attraverso i quali bambini, ragazzi ma anche genitori e insegnanti, potessero ragionare intorno ai media e capire meglio quali fossero le logiche di funzionamento e di condizionamento. Quindi imparare (insieme) ad utilizzare i media in modo consapevole, intenzionale, divertente e creativo. Fondare MEC direi che è stato un bel passo in questa direzione.

marco.grollo@associazionemec.it

Giacomo Trevisan
Formatore e coordinatore regionale 

Mi ha sempre affascinato e inquietato il ruolo che i media esercitano sulla nostra vita.
Possiamo considerarci cittadini e persone libere senza conoscere i meccanismi che ci condizionano quotidianamente? Da qui nasce la mia passione: approfondire e inserire questi temi in ambito educativo collaborando con insegnanti, scuole, comunità e istituzioni. Nel frattempo il digitale si è “mangiato” tutti i media tradizionali e la sfida è diventata ancora più complessa e intrigante….

giacomo.trevisan@associazionemec.it

Maria Lipone
Formatrice e consulente

Presentarmi è sempre stata un’impresa. Prima il percorso giuridico e l’abilitazione come avvocato, poi il forte richiamo a quanto era più vicino alle mie passioni e poteva fornirmi ulteriori strumenti di conoscenza e di aiuto all’Altro: la seconda laurea in sociologia e l’accademia di counseling ad indirizzo gestaltico. L’incontro con Mec mi ha regalato un’occasione nuova: approfondire un mondo, quello del digitale, che mi consente di comprendere meglio, educare e orientare linguaggio e abitudini dei giovani, che tanto mi stanno a cuore. Amo molto il lavoro perché mi dà l’opportunità di arricchirmi ogni giorno attraverso la meravigliosa alchimia delle relazioni.

maria.lipone@associazionemec.it

Daniele Cuder
Formatore e Consulente

Il mondo dei media ha per me qualcosa di magnetico: ho cercato di conoscerlo un po’ con la laurea in Scienze della Comunicazione, un po’ attraverso la musica e un po’ tanto attraverso il lavoro in azienda ad occuparmi di Web e Cloud.
Il resto della mia esperienza è segnata dalla passione per l’educazione, coltivata anzitutto in oratorio, al servizio dei giovani e della comunità. Riassumendo: media, educazione, comunità… mi ricorda qualcosa!

daniele.cuder@associazionemec.it

Sarah Del Medico
Segreteria e amministrazione

Adoro cantare, viaggiare e…fare ordine! La squadra MEC conta sulle mie capacità organizzative per la gestione di quelle che, per i più, sono noiose scartoffie, ma che per me sono un’opportunità per imparare cose nuove ogni giorno. Il web risulta essere una fonte di infinite risorse, che mi aiutano e facilitano il mio compito. Anche questo è benessere digitale!

sarah.delmedico@associazionemec.it

Davide Sciacchitano
Giornalista, formatore e referente comunicazione

Da grande farò il giornalista e salverò il mondo come Superman, pensavo ancora imberbe. Così ho iniziato a lavorare come giornalista per quotidiani e televisioni e ad occuparmi di comunicazione per enti pubblici. Mi è cresciuta la barba. Ma poi, grazie all’Associazione M.E.C. ho avuto davvero la sensazione di salvare un po’ il mondo: scrivere progetti per le scuole, vederli finanziati, poterli avviare e farli crescere non sarà salvare il mondo, ma è almeno offrire il mio contributo. Amo stupirmi della creatività di bambini e ragazzi, cerco quindi di favorirli nel poterla esprimere, con consapevolezza e in sicurezza, anche con uno smartphone.

davide.sciacchitano@associazionemec.it

Matteo Maria Giordano
Formatore e coordinatore di progetti 

Quando mi chiedono come mai con una Laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche io poi per professione mi sia occupato di Comunicazione, rispondo sempre che, in fondo, la Diplomazia è l’arte della Comunicazione e della Mediazione per eccellenza e che quindi le due cose non sono poi così lontane. Se infine alla passione per la Comunicazione e il Web uniamo quella per l’Educazione dei più giovani, ecco che salta fuori ciò di cui mi occupo oggi: la media education.

matteomaria.giordano@associazionemec.it

Gregorio Ceccone
Formatore e consulente

In un mondo formativo ricco di stereotipi e paure dannose, promuovo una formazione al digitale serena, divertente e consapevole. Sono convinto che i contesti sociali on-line oggigiorno siano una componente essenziale della nostra esperienza quotidiana, personale
e professionale. La conoscenza delle loro regole, potenzialità e limiti ci darà una marcia in più nel nostro lavoro, nelle nostre relazioni, nella nostra vita.

gregorio.ceccone@associazionemec.it

Dora Tubaro

Grafica, coordinatrice di progetti

Da piccola volevo fare la sindacalista dei bambini, poi la scrittrice di storie per gatti, poi la veterinaria degli insetti. Poi l’arrampicatrice di alberi da frutto. Grazie al potere generativo dell’arte, della natura e dei cento linguaggi dei bambini* ho imparato a guardare e a progettare
e sono diventata un’artigiana della comunicazione visiva.
Le tecnologie digitali sono i miei principali attrezzi di lavoro inoltre sono un potente mezzo per divulgare conoscenza, promuovere la creatività, facilitare le relazioni umane, strumento perfetto, quindi, per trovare il proprio potere generativo. Poterle usare è un diritto, promuoverne un corretto utilizzo è il mio dovere preferito.

dora.tubaro@associazionemec.it

Claudia Fracarossi
Formatrice e consulente

Il mio è il lavoro più bello che esista: trascorro le giornate parlando con i bambini di come veniamo al mondo, dell’amore, di come possiamo stare bene con noi stessi ed altre cose meravigliose… insomma l’educazione affettiva e sessuale, quello che da piccoli desideravamo e magari non abbiamo avuto, io sono riuscita a farlo diventare la mia professione e non farei a cambio con nessuno!

claudiafracarossi@gmail.com

Sostieni l’Associazione Media Educazione Comunità

L’Associazione non svolge attività di tipo commerciale. Chiunque desideri sostenere le attività e i progetti dell’Associazione può:

destinare il 5×1000 in sede di dichiarazione dei redditi (C.F. 91077750932)

fare una donazione con bonifico bancario presso:

Banca Popolare di Cividale
Filiale di Aviano
IT 09 D 05484 64770 CC0180000679

Si ricorda che i contributi sono deducibili fiscalmente.
L’Associazione fornirà, si richiesta, apposita dichiarazione.

 

 

VUOI DIVENTARE SOCIA/O MEC? CLICCA QUI!